Settore Alluminio

Il partner ideale per la produzione di tubi e profili in alluminio

La curvatura  e calandratura di tubi in alluminio è considerato per Tecnocurve uno dei nuovi punti di forza dell’azienda, riuscendo nel corso degli anni a soddisfare le più svariate richieste in questo campo.

 

A differenza dell’acciaio, l’alluminio è un materiale più “tenero” e risulta pertanto facile pensare che sia più semplice da curvare ma non è così. Commercialmente, lo stato fisico più diffuso risulta essere il T5 (raffreddato dopo lavorazione) che presenta caratteristiche tecniche ridotte che non lo rende adatto al processo di curvatura.

 

In base allo stato fisico (i principali sono tre, T6, T4 e T1) di cui si necessità, l’alluminio presenta percentuali di allungamento differenti tra loro, che se non valutate correttamente possono compromettere il buon esito della lavorazione. Risulta pertanto indispensabile, in fase di studio fattibilità (o progetto,) saper determinare con esattezza quali caratteristiche deve avere il materiale in modo tale che il prodotto, durante la curvatura, non subisca rotture, e non presenti differenze “sostanziali” di lavorazione e/o deformazioni.

 

Tecnocurve  grazie all’esperienza maturata nel corso degli anni è in grado di affiancare la propria clientela proponendosi come partner affidabile nel campo della deformazione a freddo di tubolari in alluminio consigliando le specifiche tecniche e fisiche del materiale da utilizzare per ottenere risultati qualitativamente validi.

Il processo di curvatura e calandratura dell’alluminio non riguarda solamente tubi e tubolari, dove si utilizzano le stesse attrezzature impiegate per la lavorazione dell’acciaio, ma anche profili estrusi particolari. Tali profili necessitano di attrezzature specifiche che si devono adattare perfettamente alla sezione del profilo da lavorare. Tali attrezzatture, grazie all’esperienza di progettisti qualificati all’interno di Tecnocurve vengono studiate progettate e prodotte internamente all’azienda.

 

I raggi di curvatura che si riescono a realizzare, sia per i tubolari che per i profilati in alluminio, sono sempre da valutare in fase di offerta in base alle caratteristiche tecniche della lega che si vuole lavorare.

 

Oltre alla curvatura e calandratura, Tecnocurve può, con l’ausilio di un laser tubo, effettuare lavorazioni di foratura e asolatura pre-curvatura, e si avvale inoltre di un centro di lavoro a 5 assi e di un tornio CNC di ultima generazione che permettono di fornire al proprio cliente un prodotto realizzato con la maggior parte di lavorazioni di cui necessità.

 

Grazie al suo aspetto che lo rende ideale per componenti estetici, tubi, tubolari e profili curvati in alluminio vengono principalmente utilizzati nei seguenti settori:

  • Arredamento navale
  • Allestimenti per treni, bus, metroplitane
  • Arredo urbano
  • Edilizia
  • Automotive
  • Soluzioni per macchinari cabinati in genere
Siamo a tua disposizione per maggiori informazioni.